Avvisi ed ultime notizie

di Mercoledì, 13 Febbraio 2019
Immagine decorativa

Venerdì 22 febbraio 2019 ad ore 20.30 sala auditorium.

Lo scrittore e giornalista ROBERTO BRUMAT (collaboratore del Corriere della Sera e di Focus" presenta il libro "Enrico Vanzini: l'ultimo membro italiano dei sonderkommando" la storia vera di un soldato italiano che all'indomani del 08 settembre 1943 viene internato a Dachau ed inserito nelle squadre per l'incenerimento dei detenuti.


di Martedì, 12 Febbraio 2019
Immagine decorativa

Sabato 16 febbraio 2018 con inizio alle ore 20.30 la filodrammatica di Cavrasto "Tra na' roba e l'altra" presenta uno spettacolo esilarante in due atti dal titolo "Onoranze funebri malcontenti"


di Martedì, 29 Gennaio 2019
Immagine decorativa

L'Agenzia provinciale per la protezione dell'ambiente (APPA) promuove una campagna di sensibilizzazione dei cittadini sul tema del corretto utilizzo della legna negli impianti domestici (stufe, caminetti, caldaie, ...), per ridurre le emissioni inquinanti e salvaguardare la salute della popolazione e dell'ambiente.

Il materiale informativo è liberamente scaricabile al link brucia bene la legna

di Giovedì, 03 Gennaio 2019
avviso
di Mercoledì, 19 Dicembre 2018
Immagine decorativa

La Provincia di Trento è da tempo attiva nella prevenzione e nel contrasto della violenza contro le donne e, quest'anno in particolare, intende rivolgere l'attenzione alla tematica della violenza a cui assistono i bambini (violenza assistita).

Organi politici

Il Sindaco del Comune di Castel Condino è il Sig. Stefano Bagozzi

organo_politico

Composta da Sindaco ed Assessori, esercita attività di impulso e proposta nei confronti del Consiglio e attua gli indirizzi dallo stesso approvati.

organo_politico

Composizione del consiglio comunale di Castel Condino

IMIS

Imis – Acconto entro il 18 giugno 2018 Saldo entro il 17 dicembre 2018

CALCOLATORE IMIS

Documenti utili

Sezione che contiene i regolamenti approvati dal Consiglio comunale

Castel Condino è un ridente paese alpino, situato nel cuore della Valle del Chiese, adagiato a mezza costa sulla destra orografica della Valle. Vi si giunge percorrendo la statale del Caffaro, a circa 4 Km dal fondo Valle.

Sulle origini del paese di "Castello" non esistono documenti, tuttavia sembra che sia molto antica, una delle più antiche della vallata, sicuramente il paese esisteva prima dell'anno 1000 d.C. Si ritiene che il nome originale di "Castello" derivasse da un castelliere piazzato a guardia di una strada preistorica di collegamento fra la Valle del Chiese e la Valle Camonica, attraverso le montagne. Il paese si sviluppa a destra della Chiesa Parrocchiale di San Giorgio, su un declivio soleggiato e riparato dal vento. E' costituito da quattro contrade: "Rì", "Mez", "Nose" e "Sambe". Paesaggio caratteristico, offre tranquillità, serenità ed un ambiente a misura d'uomo. Suggestive sono le montagne che sovrastano l'abitato, in particolar modo la località di Boniprati, nonché le malghe, alpeggiate nel periodo estivo.

Altre informazioni

Il Comune si trova in Via Cesare Battisti, 12 - Castel Condino (TN)

Responsabile della protezione dei dati: recapiti

Gli uffici comunali rimangono aperti al pubblico

  • dal lunedì al giovedì

           dalle ore 08.00 alle ore 10.00

Al di fuori dell'orario di apertura al pubblico è possibile contattare gli uffici della gestione associata dei servizi presso il Municipio di Storo (Comune capofila) tel. 0465-681200.

La trasparenza è intesa come accessibilità totale delle informazioni concernenti l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche.